Festival della Scienza – Genova, 1 Novembre 2013

Il 1 Novembre alle 15:30 sarò al Festival della Scienza di Genova e parteciperò alla conferenza “Mediterraneo è bello!

 

Ecco il programma dell’approfondimento:

 

Mediterraneo è bello!

Virtù benefiche di vite e olivo
Giorgio Calabrese, Bruno Burlando, Laura Cornara, introduce: Emanuele Bargelli

 

L’evento fa parte di: Sapori di scienza

 

Olivo e vite: colture del Mediterraneo che arricchiscono le nostre tavole di sapori e tradizione. Coltivate si da tempi molto antichi, queste piante rappresentano una caratteristica imprescindibile del paesaggio che ci circonda e contribuiscono a costruirne il fascino. I prodotti alimentari che ne derivano sono fra i più nobili della dieta mediterranea, hanno effetti benefici sulla salute e svolgono un ruolo importante nella prevenzione di patologie tipiche dell’età avanzata. Olio e vino sono in tutto e per tutto alimenti liquidi: ricchi di antiossidanti, minerali e vitamine con un effetto positivo sul nostro organismo. Senza contare che gli scarti di potatura e lavorazione – rami, sansa, foglie e vinaccioli – sono utili per l’isolamento di principi attivi di valore nutraceutico, cosmetico e farmacologico, fra cui vari polifenoli, flavonoidi e tannini. La possibilità di recuperare questi scarti vegetali per ottenere composti con importanti proprietà biologiche, apre nuovi orizzonti per i produttori e le industrie alimentari e farmaceutiche. Ecco dunque che la prospettiva e la tridimensionalità dell’industria alimentare legata all’olivo e alla vite si accentuano e mostrano tutto il loro potenziale impatto positivo sulla nostra vita.

 

Link